e-pilepsy

 Nuovi trattamenti disponibili. Ci parli della possibile guarigione dalle crisi.

Sul progetto e-pilepsy

E-PILEPSY è un progetto europeo, che coinvolge diversi centri in diverse nazioni. Lo scopo primario è quello di migliorare la consapevolezza e l’accessibilità alla chirurgia per l’epilessia nei diversi paesi. La chirurgia dell’epilessia è un trattamento a cui si può ricorrere nel caso di epilessia focale resistente alla terapia farmacologica.

Su e-pilepsy

Cosa è l’epilessia?

Tutti possono avere una crisi epilettica ed approssimativamente una persona su venti potrà incorrere in una crisi durante la sua vita. In alcune persone il meccanismo che regola l’equilibrio tra i processi cerebrali inibitori e quelli eccitatori risultata alterato. Qando questo squilibrio coinvolge tutto il cervello porta a crisi generalizzate che si ripetono nel tempo. Questo disturbo può essere conseguente ad una serie di cause differenti…

Epilepssia

Cos’è la chirurgia dell’epilessia?

Il tipo di chirurgia più praticata è chiamata Chirurgia Resettiva Cerebrale: il suo scopo è rimuovere la parte del cervello che provoca le crisi. Di conseguenza può essere praticata esclusivamente in quei casi in cui la crisi origina in un’area ben delimitata (e identificabile) del cervello. Cioè in quella che viene chiamata Epilessia Focale.

Chirurgía dell’epilessia